7 GIUGNO DA PASSARE IN FAMIGLIA

Ciao a tutti PICCHIARELLI!!!

Volevo ricordare a tutta la popolazione san giacomo, che il 7 giugno, presso la struttura sportiva di Granozzo, si terrà la festa annuale di chiusura delle attività  della nostra polisportiva.

Giornata che avrà inizio con la messa di rito alle 10:30 ( su non fate lagne pregare e ringraziare per l’ anno passato assieme non può che far bene!!!), poi ci sarà il pranzo prima con i ragazzi tesserati e poi con le famiglie. come ogni anno il costo servirà per pagare le spese necessarie per la realizzazione dell’evento.

La progressiva crisi che colpisce un pò tutti però sono sicuro non eviterà di avere anche questo anno una grande affluenza tra tesserati familiari e amici; i soldini sono sempre pochi si sà, e vanno usati per cose importanti, questa festa lo è per noi e per i nostri ragazzi.

PERCHE’ ???

Primo per rendere consapevoli i nostri figli che  la festa è stata creata  per loro, dove saranno protagonisti e dove consolideranno la loro appartenenza al gruppo nel quale ci si può identificare e di cui farne parte rende orgogliosi.

Secondo perché i genitori possano vedere con i propri occhi, che oltre allo sport, tra i nostri bambini, nascono amicizie vere e consolidali, destinate a durare nel tempo non tenendo conto della bravura sportiva, della religione o del ceto sociale; condizioni che troppo spesso consideriamo ovvie…..ma……non sempre nel mondo “esterno” vengono rispettate….

Delle amicizie per fare un esempio come quelle che portano l’uno al matrimonio dell’altro come testimone, amicizie che non sono facili da mantenere nella durata della vita ma che nelle condizioni proposte dalla San giacomo sono possibili!.

Terzo è l’evento più importante dell’anno, che vede riuniti tutti i settori tra basket calcio e pallavolo. Un momento in cui si tirano le somme e in cui i vari gruppi si relazionano tra loro scambiandosi  impressioni, critiche costruttive e nuove idee, così da poter rimediare agli eventuali errori per ottenere il meglio per i nostri ragazzi.

Quarto ma non meno importante…….PERCHE’ CI SI DIVERTE!!!!

Questa festa, è una mega riunione familiare per promuovere le idee e le motivazioni che ci spingono ad andare avanti, per provare a crescere anno dopo anno con l’aiuto di tutti quelli che credono che lo sport deve andare pari passo con l’educazione e i valori inscindibili che vogliamo (o meglio vogliamo provare ) a trasmettere a tutti i nostri Giacomini indipendentemente dai risultati sportivi ottenuti.

Avete presente il detto “L’unione fà la forza? “……. bene  mai  per la San Giacomo  termine più azzeccato!!!.

Perché definire una società sportiva come una famiglia? Come paragone dal di fuori potrebbe essere considerato esagerato, oserei dire quasi blasfemo; eppure raffrontando queste due parole, riesco a ritrovare nella mia mente una semplice equazione: ” SAN GIACOMO = FAMIGLIA”, e non riscontro alcun tipo di errore.

Ora il punto è cosa precisamente sia la definizione di “famiglia”.

Tralasciando la versione schematica del vocabolario, (non ho voglia di andare a cercarla!) posso definire il  termine FAMIGLIA come l’incontro di persone che iniziano a conoscersi e trovando una reazione chimico- psicologica non ben definita, si appassionano e decidono di condividere esperienze, di passare più tempo possibile assieme, per formare dei ricordi pieni di emozioni. Arrivano  i FIGLI  (le api e i fiori vi ricordano qualche cosa?)….ai quali si vuole dare tutto l’amore conosciuto in precedenza e che ha reso la FAMIGLIA unica. Si prova a far  crescere  i FIGLI rispettando quei valori che in precedenza i familiari  hanno provato a inculcare, in un ambiente sano e onesto tentando di eliminare per quanto possibile tutto quello che può nuocergli.

Si prova a educarli   usando dolcezza e, quando è necessario, fermezza, pensando al loro futuro, cercando di prepararli il più possibile a quello che dovranno affrontare da grandi, alle avversità a cui andranno incontro  e al  momento in cui a loro volta sentiranno il bisogno di creare una nuova FAMIGLIA.

In FAMIGLIA si può discutere, litigare, essere in disaccordo con uno dei familiari, si possono presentare momenti di sconforto e delusione,momenti in cui si vuole dire basta non ne posso più! ecc…

Ma e’ anche vero che in FAMIGLIA proprio perché tale le avversità si riescono a superare si affrontano, non si seppelliscono nell’anima facendo finta di nulla, si combatte assieme per superare i momenti bui per tornare poi alla serenità necessaria allo sviluppo dei FIGLI.

Nella FAMIGLIA  poi non dimentichiamo gli infiniti momenti di felicità fatti di puro amore ricordi che indelebili rimarranno sempre nel cuore da condividere con tutti sia che familiari e amici.

Come poi non commuoversi per i FIGLI  nei momenti più importanti come le prime scarpe, il primo giorno di scuola, la prima partita di calcio e le prime sbucciature sulle ginocchia mentre corrono per cercare di essere consolati da qualcuno della FAMIGLIA.

 

……FAMIGLIA……..il desiderio di creare dei ricordi e delle esperienze con le persone che hanno, fanno, e faranno parte della vita e del bagaglio di esperienze che rendono ogni FIGLIO unico e importante per tutti.

La  FAMIGLIA  che fa’ dei propri FIGLI la forza stessa della sua esistenza, ricordando i sacrifici fatti senza rammarico, sapendo che prima o poi, i valori insegnati se solidi, verranno a loro volta insegnati nell’infinito della ruota della vita.

Ricordate l’equazione: ” SAN GIACOMO 0 FAMIGLIA????”………..

Provate a fare un passo indietro e a rileggere dalla prima parola scritta in rosso e sostituite il termine  FAMIGLIA con SAN GIACOMO,

e FIGLIO con GIACOMINI………

FATTO????……..allora aspetto…………………… FATTO????…………………………..

Ora se effettivamente avete letto sostituendo le parole, avete capito perché al di là degli errori e delle incomprensioni che possono capitare,  l’UNICO E VERO obbiettivo della SAN GIACOMO: crescere assieme ai ragazzi, cercando dei valori che vanno al di là dei risultati sportivi, valori che rimarranno per sempre nel cuore loro e di tutti quelli che vogliono assimilarli.

VINCERE UN TORNEO RENDE GRANDI……………..MA  DIVENTARE UOMINI RENDE UNICI!!!!.

 

 

 

Ciao e alla prossima!!!

 

 

 

7 GIUGNO DA PASSARE IN FAMIGLIA