GROSSO PROBLEMA PER I PULCINI 2006.

Sì mi spiace confermarlo, un grosso problema affligge il gruppo dei pulcini 2006 da poco meno di una settimana.

Difficilmente riusciremo a dargli una soluzione, ma bisogna affrontare il problema prima possibile in modo tale da togliere i bambini da un vortice tortuoso dal quale ripeto è difficile già da adesso uscirne fuori……Ecco il problema in questione……Nel gruppo 2006 da giovedi  è scoppiato un gravissimo caso di…..MICHELE  MANIAAAAAAAA!!!!!!!!!!.

(Confessatelo, leggendo il titolo vi è venuta voglia di comprendere cosa mai sia successo al gruppo dei 2006…….CURIOSONI!!!!…..)

Oramai avete aperto l’articolo quindi inutile cliccare su “return” tanto vale continuare e sorbirvi tutto il resto!. Dai sorrisi o dalle nuvolette sopra di voi che indicano parole poco profonde, deduco che mi stiate mandando nel paese di….Babbo Natale….

Ho attirato la vostra attenzione? bene.

Volevo semplicemente dare a nome della San Giacomo il BENVENUTO al nuovo allenatore dei piccoli amici 2006: MICHELE FONTANAROSA!!!!.

Già San Giacomo, già allenatore del gruppo dei 2003,  non senza rammarico ha rinunciato ad allenare il favoloso gruppo appunto dei 2003 cresciuti con lui creando un rapporto di rispetto e amicizia, per dedicarsi completamente a un gruppo nuovo in difficoltà privo, per causa di forza maggiore, dell’ allenatore. Difficile abbandonare un contesto in cui ci si trova bene da svariati anni per quella che a tutti gli effetti è una incognita, MICHELE lo ha fatto in un brevissimo lasso di tempo, sottolineando a pieno quello che è lo spirito della San Giacomo….

(Ringrazio  il gruppo dei pulcini 2003 per aver accettato a malincuore di rinunciare a un prezioso elemento come MICHELE!.)

I nostri Giacomini 2006 erano in trepidazione da prima delle vacanze natalizie,chiedendosi chi mai avrebbe preso il posto del Tony che per due anni è stato per loro un punto fermo e del quale  manterranno sempre un bellissimo ricordo. La loro domanda piu frequente dopo: “Chi sarà il nuovo allenatore?” è stata: ” Ma sarai tu Ruggero il nostro nuovo allenatore?”, confesso che  (senza biasimarli ) leggevo il panico nei loro occhi!!!.

Grande gioia di tutti loro alla notizia che finalmente avremmo fatto il primo allenamento con il nuovo mister  il giorno di San Gaudenzio (22 Gennaio) senza la minima idea di chi fosse, questo per evidenziare come i bambini si adattino velocemente ai cambiamenti nei momenti difficili!. Non hanno fatto domande del tipo “chi è,  da quanto allena?, è bravo? mi farà giocare?”. Semplicemente erano felici di aver trovato una guida, un nuovo punto di riferimento che gli avrebbe ancora insegnato a giocare a calcio!.

Arriva il fatidico giorno, 22 gennaio primo allenamento del mister MICHELE con i pulcini 2006 nel campo di via Ardemagni!.

Dopo le presentazioni di rito inizia l’allenamento e da subito capisco con i bambini, di aver trovato in MICHELE  una persona competente e affettuosa, capace di dare a ogni singolo  Giacomino, quella serenità e forza di carattere necessari a  infondere sicurezza e  poter credere nelle proprie possibilità.

Un Mister con la “M” Maiuscola pronto  a incitare i ragazzi, facendo loro moltissimi complimenti e spiegando ad ognuno gli errori, attento a non demoralizzarli creando in loro lo stimolo a migliorarsi senza mollare mai,  il tutto per il divertimento e il bene della squadra!.

(Tutto questo mentre da lontano  si sentivano i ragazzi del gruppo 2003  che entrando in campo per l’allenamento gridavano:” Ciaoo MICHELEEE!!!”. A fine allenamento complimenti da parte dei genitori e entusiasmo dei bambini……

Voto? 9   1/2.

Sabato 24 gennaio  1° incontro ufficiale al torneo Bulé contro i padroni di casa. Al di là del risultato (peraltro a nostro favore), ho visto una affinità tra MICHELE e i nostri Giacomini, che sinceramente mai avrei pensato potesse essere (dopo solo un allenamento) così repentina.

Voto?  9   1/2.

Voi mi direte  come ha fatto questo a capire tutte queste cose in soli 4 giorni? (sinceramente prima non conoscevo MICHELE),  ora i casi sono 2: o MICHELE   è un bravo allenatore  e ci sà fare con i bambini  o chi vi scrive è un individuo mentalmente instabile che non conosce il gruppo al quale appartiene oramai da 4 anni…….va bhé……..diamo per buona la prima senza possibiltà di controbattere!!!.

Vi chiederete anche perché abbia dato come voto 9   1/2  e non   10 tondo, semplice (vogliamo trovargli un difetto a questo nuovo Mister?)…  UNO: c’è sempre margine di miglioramento…….DUE: ha sbagliato al primo allenamento il nome  di un bel po’ di bambini!!!!!…..imperdonabile!!!!. (Per chi  non ha il senso dell’umorismo stò scherzando!!!).

…………………….Una piccola nota che fortifica le mie convinzioni su MICHELE e sul perché mi trovi così bene nella San Giacomo  e creda, nonostante le normali difficoltà, fermamente in quello che, ogni giorno proviamo a insegnare ai ragazzi e a far comprendere ai genitori ( La vittoria mai al primo posto, crescere assieme, senso del rispetto verso tutti i compagni e le squadre che si affrontano, aiutarsi in caso di bisogno….)  Ecco la nota: poco dopo la partita due genitori di una squadra avversaria (non faccio nomi ) mi hanno chiesto se nella prossima stagione avrebbero potuto iscrivere i loro figli da noi….Alla mia domanda sul perché di questa scelta mi hanno risposto dicendo che oltre alla preparazione  tecnica, hanno visto una squadra gioiosa e spensierata  piena di entusiasmo…E QUESTE SONO SODDISFAZIONI!!!!………………………………………………..Per concludere (spero di non avervi annoiato troppo!!!) concludo dicendo che siamo all’inizio dell’ennesima avventura dei nostri GIACOMINI grazie  MICHELE per aver accettato la sfida e in bocca al lupo!!!

 

A NOME DEI GENITORI E DEI BAMBINI DEI PICCOLI AMICI 2006 ……………….  GRIDIAMO   TUTTI ASSIEME………………

 

BENVENUTOOOO MICHELEEEEEE!!!!

 

 

GROSSO PROBLEMA PER I PULCINI 2006.