RICOMINCIAAAMOOOO!!!!!!…..SENZA AVER MAI SMESSO….

Eccoci qui, sempre presenti.

Un bellissimo anno calcistico è passato e in men che non si dica, una nuova stagione è già alle porte con i nostri staff e i ragazzi che sono in trepidazione per tornare sul prato verde.

A dirla tutta, già da metà Agosto molte squadre hanno iniziato la preparazione  partecipando poi, a settembre a bellissimi tornei che hanno consolidato i gruppi con i nuovi arrivi, dimostrando ottime capacità di adattamento e grande voglia di far bene.

Nella passata stagione,sono state iscritte 9 squadre provinciali coprendo tutte le annate che vanno dai 2009 ai 200o, raggiugendo la notevole somma di 137 tesserati che hanno disputato nel periodo estivo, diversi tornei a carattere locale e Regionale.

Entrambe le categorie di Giovanissimi hanno partecipato a un bellissimo torneo Nazionale svolto nella città di Viareggio piazzandosi tra le prime quattro squadre nei rispettivi Tornei.

Una esperienza esaltante visto che le squadre hanno viaggiato assieme e soggiornato nel medesimo hotel imparando a conoscersi ancora più a fondo e vivendo a stretto contatto l’uno con l’altro tra ragazzi staff e genitori, rafforzando quello che da sempre è uno dei cardini della SAN GIACOMO…. lo spirito di gruppo.

Anche per gli Esordienti 2002  una esperienza del tutto analoga ha fatto si che il gruppo si rafforzasse nel corpo e nello spirito, hanno disputato a Chalon sur Saone il 4° Torneo internazionale che li ha visti in un ottimo programma di sport e cultura, reso ancora più bello visto che ad ospitarli sono stati proprio i ragazzi di Chalon.

Tutto questo grazie alla Associazione per i Gemellaggi Novaresi che ha scelto  la nostra Società per questo evento divenuto per noi una consuetudine e un punto di orgoglio nel quale rappresentare Novara e i suoi cittadini.

Non dimentichiamo inoltre il 1° Torneo  Picchiarello inserito nella settimana di Sport Senza Limiti e Barriere dove partecipando attivamente  siamo riusciti a dimostrare che  lo sport può essere alla portata di tutti e le diversità esistono solo dove noi le vogliamo creare.

Un Torneo sicuramente “Diverso” che ha dato ai nostri ragazzi la possibilità di vedere lo Sport da un altro punto di vista, vissuto assieme ai ragazzi Diversamente abili che hanno insegnato loro ( e a tutti noi) che la grinta e la gioia dello sport va al di là dei problemi fisici, oltre qualsiasi differenza che in realtà esiste solo in chi si ostina a vederla!.

La Stagione corrente 20015/2016, ci vede in questo momento arrivare a 151 iscritti ma siamo ancora in fase di tesseramento.

Sono state iscritte 9 squadre ai campionati provinciali le quali parteciperanno a tornei estivi sia a carattere Locale che Provinciale.

Toccherà agli Esordienti 2003  rappresentare Novara al Torneo Internazionale di Chalon Sur Saone.

Non mancheranno sicuramente sorprese per alcuni tornei che svolgeranno i nostri ragazzi.

Questa estate non siamo rimasti di certo con le mani in saccoccia!!! cosa credete!? Ci siamo dati da fare!!! Questo per creare nuovi eventi e nuove possibilità per i ragazzi e per i genitori  affinché  non si ristagni nella consuetudine e per cercare di migliorare quello che nell’anno precedente non andava.

La perfezione non esiste, ma va ricercata, passo dopo passo….e in questo caso noi della SAN GIACOMO siamo bravi a farlo o, quantomeno,

cerchiamo sempre di evolverci, imparando anche dagli sbagli. Non siamo perfetti su questo ripeto non ci piove, ma cerchiamo trovato il problema di risolverlo analizzandolo e non nascondendolo, lo affrontiamo di petto per rendere anno dopo anno l’ambiente un pochino più sereno, più pulito, in modo tale che i ragazzi di oggi, un domani abbiano un buon ricordo della Società in cui sono cresciuti.

Quando si indossa la maglia con il Picchiarello, non la si riesce a dimenticare facilmente, quel simbolo si stampa nella parte sinistra del petto e difficilmente lo si riesce a cancellare………( e non dipende dal fatto che qualche mamma non sia brava a lavare…).

Ricerchiamo spesso  nei ragazzi che sono cresciuti con noi i collaboratori dei quali non si ha mai abbastanza, anche dopo che questi abbiano appeso le scarpette al chiodo. Quando questo avviene (molto spesso), capiamo di aver ottenuto dei risultati che rendono il nostro lavoro appagante, capiamo di aver centrato in pieno l’obbiettivo  perché siamo riusciti a inculcare ai nostri tesserati oltre che le nozioni calcistiche ,altre sensazioni, altri valori che non si possono descrivere bene a parole ma che si percepiscono entrando a far parte di questo gruppo che, non esalta la perfezione….ma ne è sempre alla ricerca.Il futuro di una società sportiva stà proprio nei ragazzi di oggi che un domani se si è seminato bene, manterranno vivo lo spirito SAN GIACOMO!.

A dimostrazione di tutto questo, stiamo lavorando a numerosi progetti che rendano la nostra struttura più confortevole ampliandola per avere più possibilità per creare un futuro.

Progetti (dei quali non vogliamo svelare nulla per ore sia per scaramanzia che per creare l’effetto sorpresa), che hanno avuto non pochi problemi sia in fase di progettazione che per quello che riguarda il lato economico.

Grazie alla caparbietà del nostro Presidente e dello staff dirigenziale e di tutti quelli che si sono e si offrono gratuitamente a dare una mano, questi progetti fino a qualche tempo fa utopici, diventano via via più concreti e a breve inizieranno i lavori di sviluppo che renderanno la struttura di via Ardemagni  più consona alle esigenze dei ragazzi.

Lavori che verranno svolti in modo intelligente, secondo le disposizioni economiche del momento, perché, come sempre, pensiamo a mantenere integre le basi  della società, per evitare di fare il passo più lungo della gamba e mettere a repentaglio tutto quello fatto negki anni passati.

La SAN GIACOMO mantiene la propria personalità, certe volte ne paghiamo le conseguenze ma siamo SAN GIACOMO….e basta!!! Siamo indipendenti e così vogliamo rimanere, non vogliamo intromissioni esterne che non permetterebbero di mantenere integri i nostri ideali.

Alle società sportive come la nostra servono sicuramente dei contributi economici, ma non a scapito dei ragazzi che prima di essere calciatori sono persone…anzi sono ragazzi…che devono crescere in un contesto che oggi troppo spesso li sfrutta per poi buttarli come calzini bucati…..Noi forse avremo anche i calzini bucati, ma dentro i calzini ci sono due piedi piantati bene a terra che non perdono di vista il valore dei ragazzi che i genitori fiduciosi ci affidano.

Le stelle cadenti sono belle a vedersi ma come dice la parola ” cadenti” spariscono velocemente e sono terribilmente fredde…..

Per la SAN GIACOMO i tesserati sono come il sole, quasi eterno, e caldo, per una avventura che vorremmo non finisse mai.

I genitori che iscrivono i figli in una società sportiva nei periodi di prova (soprattutto per i piccoli), dovrebbero porsi una domanda:” Voglio un figlio che diventi un campione o voglio un figlio che si diverta e sia felice in un ambiente sereno?”.

Detto questo uno deve fare una scelta e decidere, I campioni state certi non passano mai inosservati men che meno nel calcio….ma sono pochi….la maggior parte dei ragazzi “comuni”, vogliono giocare e basta….

I fallimenti sportivi di noi genitori, non devono mai essere scaricati sui figli, si rischia di farli smettere di fare sport molto prima del previsto….

La SAN GIACOMO augura a tutti i suoi tesserati e ai genitori ( e  a quelli che vorranno farne parte ) BUON DIVERTIMENTO!!!!!.

 

Tanto per tenersi aggiornati vi do le date in programma  per i 3 raggruppamenti della fase autunnale dei nostri PICCOLI AMICI 2008/2009:

17/18  OTTOBRE 2015

07/08 NOVEMBRE 2015

21/22 NOVEMBRE 2015

 

 

 

Ciao e alla prossima!!!.

 

 

 

 

 

 

 

 

RICOMINCIAAAMOOOO!!!!!!…..SENZA AVER MAI SMESSO….