San Giacomo 2000 a Chalon sur Saone.

Anche quest’anno la San Giacomo ha avuto l’onore di rappresentare Novara nel tor neo Internazionale di Chalon sur Saone.

 

Presenti 24 squadre tra cui 2 Portoghesi, 2 spagnole, 2 svizzere, 1 danese e 1 italiana cioè noi.

Anzitutto un grandissimo ringraziamento al Sig. Vittorio Campana che ha reso possibile tutto ciò grazie all’associazione gemellaggi Novaresi ma soprattutto grazie alla sua determinazione, entusiamo, dedizione e voglia di fare.


Un vero e proprio “martello” nel senso positivo del termine, inevitabilmente necessario per tenere i tempi, organizzare, informarsi e prima ancora trovare gli sponsor necessari per rendere possibile questa fantastica esperienza.

Come ho già scritto l’anno scorso l’aspetto sportivo è il meno importante.

L’esperienza vissuta dai ragazzi è impagabile e sicuramente la ricorderanno per tutta la vita.

Ospiti delle famiglie francesi hanno sicuramente vissuto giorni particolari, imparato cose che solo la vita insegna tramite l’esperienza.

Anche la comitiva dei numerosi genitori al seguito sicuramente ha vissuto quattro giorni da ricordare: anzitutto la Borgogna è splendida, l’accoglienza calorosa e l’organizzazione impeccabile.

L’organizzazione del torneo è davvero notevole; quelle poche cose che non erano perfette l’anno scorso sono state migliorate quest’anno, ed è davvero difficile trovare un qualsiasi difetto.

L’anno scorso gli arbitraggi erano stati affidati a dei ragazzini inesperti mentre quest’anno sicuramente ad arbitri con esperienza e sono stati pressochè perfetti ed imparziali.

Anche gli spostamenti interni tra i tre campi da gioco sono stati ridotti al minimo; l’organizzazione dei pasti ottima e di qualità.

Molto bella anche la festa finale di domenica sera al Buffalo Grill ove si è festeggiato in allegria con gli spagnoli, danesi e portoghesi.

Prima vedere Italia – Spagna fianco a fianco agli avversari spagnoli, poi festeggiare tutti assieme con cori, canti ecc..

Insomma: un onore.. una cosa di cui essere orgogliosi e fieri di aver partecipato.

Il torneo per i ns. ragazzi si è concluso con un 18 posto finale (finale del torneo intertoto persa malamente) ma giocando buone partite considerando che l’unico 99 in campo è stato Samuele, prestato dal gruppo dei 99.

Agli ordini di Mr. Toni hanno onorato i nostri colori:  Umberto, Davide, Mirko, Matteo, Riccardo V, Riccardo C, Murat, Samuele, Micael, Raffaele, Giacomo e Lorenzo.

Il torneo è stato vinto dagli svizzeri dell’ “Etoile Carouge” che hanno battuto il “Chalon 1” in finale per 1-0.

Per i ns. ragazzi hanno segnato Riccardo Carnicella 2 gol e Murat 2 gol.

Nelle due partite vinte ai rigori hanno segnato sempre tutti i rigori tirati: Samuele, Riccardo C. e Murat; ma soprattutto un grandissimo Umberto ne ha parati diversi.

Peccato per la microfrattura all’alluce dell’ultima partita quando oramai il torneo stava finendo… quest’anno le fratture sono veramente troppe!!

Un grazie ad Alessandro Tacchini che da dirigente impeccabile ha organizzato tutto ciò.

Guardatevi le foto:

https://plus.google.com/photos/105611688327700997357/albums/5753621044580113345#photos/105611688327700997357/albums/5753621044580113345

Forza San Giacomo.

Giorgio.

San Giacomo 2000 a Chalon sur Saone.

Informazioni: giomancin